Read Bright Star. La vita autentica di John Keats by Elido Fazi Online

bright-star-la-vita-autentica-di-john-keats

Sulla scia di un rinnovato interesse per la figura di John Keats, Bright Star ripercorre l’ultimo periodo della vita del poeta, diviso fra difficoltà economiche e travagliate vicende familiari. Con una costruzione narrativa a salti, frammentata, che imita e riflette la natura complessa dello stesso Keats, è ricostruita la personalità di un uomo che, affascinato dalle potenSulla scia di un rinnovato interesse per la figura di John Keats, Bright Star ripercorre l’ultimo periodo della vita del poeta, diviso fra difficoltà economiche e travagliate vicende familiari. Con una costruzione narrativa a salti, frammentata, che imita e riflette la natura complessa dello stesso Keats, è ricostruita la personalità di un uomo che, affascinato dalle potenzialità della parola, si ritrovò, proprio in quello stretto giro di anni, a meditare sulle contraddizioni della vita. In questo ritratto intimo che è prima di tutto resoconto esistenziale, l’incontro con personaggi come Shelley, Wordsworth, Coleridge, passa attraverso lo sguardo di un giovane di origini modeste ma dotato di una sensibilità speciale. La volontà di realizzare un’opera che fosse sintesi perfetta del suo pensiero si intreccia nel libro con episodi anche tragici riguardanti il destino dei fratelli, mostrando quanto momenti di esaltazione e momenti di sconforto si alternassero incessanti nella mente del poeta destinato a così breve esistenza. Anche l’amore per Fanny, in cui culmina il desiderio di una comunione tra anime e una sorta di complicità non solo affettiva, intesa ideale e spesso in bilico tra ossessione e indifferenza, diventa qui ulteriore momento di riflessione. L’autore di questo libro, nella sua libera e appassionata interpretazione di Keats, riutilizza con disinvoltura la straordinaria opera poetica nonché l’ironico e ricchissimo epistolario originale, restituendo la figura del poeta, ma anche dell’uomo, nei suoi aspetti più inediti e nascosti. Grazie alla sua personale esperienza di editore, in più, Elido Fazi, in una sorta di identificazione con il suo personaggio, di cui ricostruisce stati d’animo e situazioni, adombra nelle figure del romanzo personalità legate al mondo intellettuale contemporaneo per un racconto intenso ed entusiasmante che ha tutto il sapore di un innamorato omaggio. Mistico e visionario eroe moderno, fondatore di una nuova visione del mondo, Keats, con atteggiamento improntato alla più ferma autenticità, si interrogò sempre e incessantemente su concetti quali Bene, Verità e Bellezza anticipando nella sua opera temi fondamentali per la sensibilità odierna....

Title : Bright Star. La vita autentica di John Keats
Author :
Rating :
ISBN : 9788864110721
Format Type : Paperback
Number of Pages : 280 Pages
Status : Available For Download
Last checked : 21 Minutes ago!

Bright Star. La vita autentica di John Keats Reviews

  • Stefano Lodi
    2019-06-15 10:10

    La vita del miglior poeta di sempre, sapientemente intercalata da suoi brani (ma anche altrui) e da molte lettere.

  • Elisa
    2019-05-31 02:03

    Non vedevo l'ora di finire questo libro. Si tratta di una semplice elencazione di fatti, senza né un arricchimento di tipo romanzesco né un approfondimento saggistico. Si ha in mano una materia sterile, che non appassiona né interessa, lo stile è semplice e fin troppo lineare. I personaggi secondari fanno solo rapide comparse senza che sia possibile capire qualcosa di più del minimo necessario sul loro carattere o quanto meno sulla loro ideologia in quanto artisti. Keats appare come un poeta troppo giovane e pieno di sé, egoista, perso nel proprio mondo, incurante degli amici se non per fini materiali, fortemente misogino.Mi dispiace parlare così male di questo libro e probabilmente sono io che ho troppo idealizzato e romanticizzato la figura di Keats, ma sono sicura che su di lui esistano delle opere migliori e più approfondite sia sulla sua opera che sulla sua vita.Gli unici punti a favore di questo libro sono la trascrizione di moltissime delle lettere e di stralci delle opere di Keats con la versione originale riportata a fine libro e la presenza di un'appendice che informa su cosa sia successo a tutti gli amici e parenti del poeta dopo la sua morte.

  • CarlaCasazza
    2019-06-20 09:03

    Romano, giovane cronista sportivo, sta andando a trascorrere un fine settimana di rilassante solitudine nella casa di famiglia nel Montefeltro. Ma incontra Giulia, avvenente ricercatrice, che gli rivela inquietanti vicende legate a suo nonno e lo coinvolge in una turbinosa avventura tra vecchie case, tesori scomparsi, memorie da recuperare, personaggi pericolosi e tanta tanta pioggia. Com'è morto realmente il nonno di Romano? Perché a Giulia, esperta di ricerche bibliografiche e archivistiche, è stato affidato questo incarico intricato e rischioso? Chi vuole morto Romano?Mentre i protagonisti cercano di dare una risposta coerente ai tanti interrogativi, continui flash back di una vicenda ambientata nel deserto libico del 1940 rimandano all'ultimo eroismo di Italo Balbo e alle memorie di un ragazzino che legherà indissolubilmente la sua esistenza con quella del nonno di Romano. Un romanzo d'azione ricco di ritmo e colpi di scena.

  • GONZA
    2019-06-22 04:13

    Poteva essere un bel libro su uno dei miei poeti preferiti, ma sembra quasi un'elenco di posti, persone, storie e qualche frammento di poesie. Storia tra l'altro molto triste questa del giovane poeta inglese: le sue opere non furono mai apprezzate durante la sua breve vita, nè riuscì a coronare il suo sogno d'amore sposando Fanny. Aveva indubbiamente un circolo di amici di tutto rispetto tra cui Shelley e Byron e aveva conosciuto anche Coleridge. A conti fatti, per quello che so, la migliore elegia di Keats resta il ciclo di Hyperion di Dan Simmons.

  • Kittaroo
    2019-06-25 09:04

    Keats? Non lo sentivo nominare dalla 4a liceo... Non sono certo un'appassionata di poesia, ma il libro mi ha ispirato fin dalla copertina... Bello, mi ha fatto tornare adolescente, quando declamavo i versi dei poeti inglesi passeggiando in camera mia (OHMMIODDIOOO!!). E' un libro innamorato, vivo...

  • Meg
    2019-06-20 02:09

    Per quanto l'abbia trovato una lettura interessante, ho trovato il libro noioso a tratti, e non ho particolarmente apprezzato il tono narrativo utilizzato, quasi fosse una cronaca di qualche evento e non la vita di un poeta tra i più sensibili (sì, signori, probabilmentetropposensibile) di tutti i tempi.Ho apprezzato la raccolta di versi in lingua originale in fondo al libro.